IMELDE FABBRI

PRESEPI ARTISTICI E ALTRE CREAZIONI UNICHE FATTE A MANO
CON TRONCHI E CEPPI DI MARE

Passeggiare lungo la spiaggia e ammirare certe sculture che la natura ha modellato e poi abbandonato tra la sabbia… È nata così per caso la mia passione.

Mi colpiva la loro bellezza e la loro apparente inutilità: forse avevamo in comune l’inconscio bisogno di essere visti… bisogno che ha ispirato la mia poesia ( Storia di un Ceppo di mare ) e che successivamente ho letto anche negli occhi di tante persone, perché in fondo è la storia di ciascuno di noi.

Oggi quel ceppo, rifiutato dal mare, è diventato un presepe, è diventato cioè il segno dell’avvenimento più importante della storia, una grotta appunto che da 2000 anni affascina sempre più l’umanità. Oggi posso ricordare e ammirare i miei tanti presepi attraverso le foto che conservo, presepi che allietano le case di tante famiglie, dal Nord al Sud dell’Italia, perché i turisti al mare apprezzano il presepe anche in estate.

Ogni mio presepe è un paesaggio completo, è un pezzo unico, impossibile farne due uguali e negli anni è stato sempre più perfezionato, grazie anche ai suggerimenti e aiuti di alcune persone incontrate strada facendo.

Così come è cambiata la vita di quel ceppo di mare, anche la vita di ciascuno di noi può cambiare, a volte anche grazie ad uno sguardo speciale.

Questa speranza è il messaggio racchiuso nelle mie creazioni ed è l’augurio che voglio fare a quanti vorranno visitare la mia mostra, che, se saprà suscitare una emozione… allora, sarà già un successo!!!

Grazie!

Imelde Fabbri